Palazzo Silvani

Friday, January 25, 2008

UDIENZA DEL 25 GENNAIO 2008 ( il blogger "entra" in aula)
Pensavo di essere sentito,mi ero alzato di buon mattino a rileggermi quanto scritto ma non è ancora il mio turno.Infatti alle 9,30 circa ha preso il cammino l'udienza,con l'appello degli imputati,pochi rispetto altre volte .Poi sono stati ascoltati i testi di parte civile,sempre di quel comune diciamo,il finale perchè avevano quasi detto tutto
Poi l'inizio dell'ascolto degli imputati.Il Giudice ne ha ascoltati due perchè la cosa è stata un po lunga infatti sono uscito alle 16,00 con una pausa di dieci minuti.Il collega ascoltato,differente da me ha solo l'età per il resto era un messo notificatore come me e nell'88 è passato agente riscossore fino all'avvio dell'indagine.E' stato bravissimo a raccontare tecnicamente come veniva svolto il nostro lavoro,la dedizione a cui veniva dedicato le tantissime pratiche da smaltire ma soprattutto la rettitudine personale.Mi è piaciuto un sacco,solo un'altro Legale si è a lui presentato in maniera smodata con delle affermazioni più che domane e poteva proporsi in altro modo.Dopo è stato il turno di un mio collega di Firenze.Lui è addirittura imputato solo per aver svolto tale attività per 37 giorni lavorativi.Mentre stato assistendo ho sbirciato l'occhio su un pc dove stava scorrendo il blog.Ho sorriso.Forse il mio turno sarà il 4 febbraio.Domani s' inaugura l'anno giudiziario.Sono tredici anni sotto inchiesta,come pensate mi possa sentire!
Oggi 26 gennaio,leggo sulla stampa le varie considerazioni ripetitive ogni anno dei mali della giustizia.I numeri,i casi illustri De Magistris, Mastella e tanti altri. L'ansa sul nazionale ha mandato anche il mio caso.Non è stato menzionato.Non mi dispace ma questa è la conferma che è il personaggio che fà notizia non il dramma umano VERO chè nasconde!Poi ho letto volentieri che si dovrebbero fare i processi ai veri reati e non ai quasi.Questo è già positivo purchè non siano parole come spesso capita buttate al vento.Mi è arrivata ora la notizia Ansa che mi riguarda,non posso pubblicarla perchè non è stata messa sui giornali.Ma meglio cosi'!
Il cerchio si chiuderà con me!