Palazzo Silvani

Sunday, January 15, 2006

BUONI CONSIGLI MA.......................

Poco tempo dopo la mia assunzione, il funzionario di allora mi consigliò di prepararmi perchè da li a poco ci sarebbe stato l'esame di abilitazione a ufficiale esattoriale .Mi disse che nel tempo le notifiche sarebbere potute diminiure d'intensità non per calo delle stesse, ma perchè avrebbero usato di più la posta ordinaria e quindi probabilmente il numero di ufficiali sarebbe dovuto crescere e mi sarebbe convenuto essere pronto. La commissione era composta tra gli altri da un membro dell'esattoria (funzionario di banca ) e intendenza di finanza.
L'esame di abilitazione andò bene come pure la ripresa agli studi per conseguire il diploma di scuola superiore.Continuai comunque a fare il messo notificatore ,(pare mi abbiano mosso una colpa anche in questo).La cosa che mi piaceva meno è che già allora era costume far svolgere ai messi qualsiasi mansione di necessità ed era diventata una consuetudine(per esempio il capo della riscossione di allora: ne voglio due,io ne voglio 4 ecc.)
Nel 1986 nacque la mia primogenita,ero felice perchè svolgevo un lavoro che mi piaceva,che era leggermente retribuito meglio dell'impegato,ma soprattutto non era routinario.