Palazzo Silvani

Saturday, August 26, 2006

L'AVVOCATO DELLO STATO

L'avvocato dello Stato,fa il suo dovere,senza dubbio,certo ho letto la sua memoria nei nostri e miei confronti.Per quanto mi riguarda l'ho trovata piuttosto pesante.Infatti pare facissimo chissà che cosa,al posto del nostro dovere.Forse un'altro lavoro?Concessioni al contribuente in cambio di qualcosa?Mi spiace molto non averlo fatto,capisco in ritardo e ora più che mai giustifico chi compie delle furberie.Nel lavoro tutti possiamo sbagliare,comunque lavoravo ben oltre gli orari consentiti,anche a casa riordinavo il lavoro per il giorno dopo.Tutto per questi complimenti,e colpe non mie!