Palazzo Silvani

Saturday, January 27, 2007

QUESTO CAPITA, QUANDO UN LAVORO X DIVERSI
MOTIVI,LEGITTIMI, PIACE TROPPO!

Io sto pagando caro il prezzo di aver "amato" la mia professione forse in maniera eccessiva.Ho messo le virgolette,perchè non si può amare un lavoro dove devi riscuotere le tasse o pignorare i beni altrui.
Tuttavia sono cresciuto in un contesto dove mi avevano fatto sentire uno specialista dell'azienda. C'era molta umanità in certi casi,ma il proprio compito veniva portato a termine(che se ne dica!)Poi lo stipendio e una mancanza di obblighi orari anche se in realtà si lavorava molto più del normale e il mondo lavorativo che mi circondava,mi facevano sentire un personaggio.Da questo mondo alla stregua del delinquente e l'inizio di un lungo periodo lavorativo avversativo tutt'oggi esistente è bastato un attimo!
Non è giusto!!!!!
Come non è giusto incontrare diverse persone intoccabili ieri e oggi.
E'facile mortificare e umiliare un lavoratore senza dagli la possibilità di difendersi.A molti viene in mente "Il Processo" di Kafka, ed io penso ,
che la legge non sia uguale per tutti, e che ci sia sostanzialmente poca voglia di fare bene.