Palazzo Silvani

Tuesday, September 12, 2006

SONO COSI' ARRABBIATO CHE SE PRENDO L'ESATTORE.......

Per diverso tempo ho avuto da riscuotere delle multe di fuori Bologna cioè a mezzo delega intestate a una persona che aveva sempre sostenuto che non fossero le sue.Questi detenuto per suoi motivi era inviperito con me pur non conoscendomi di persona perchè andavo presso la sua residenza e vi trovavo la convivente ed ero costretto al pignoramento.Un giorno ricevetti una lettera dal carcere che terminava così:sono così arrabbiato con lei che se potessi morderla,morirebbe avvelenato.