Palazzo Silvani

Saturday, September 22, 2007

IO,"ULTIMO" CITTADINO,TRADITO
V.DAY uno ,cento, mille!

In questi giorni ho assistito a diverse dispute,televisive e sulla stampa della manifestazione di Beppe Grillo ,nella mia città.Credo che anche se criticabile,ci sia molto concreto sui contenuti,soprattutto se lo spettatore è una persona comune come me,tradita dallo Stato.E' già tanto!Vorrei dire di piu' lo farò appena potrò,perchè quello che mi è capitato è una novità che è tutt'ora da verificare.Intanto tornando al discorso di prima,credo che l'arroganza del potere,sia la prima "qualità" premiante in questo paese.
Tutte le leggi dello Stato,padrone,sono fatte e si prestano a mille interpretazione,a favore di chi si puo' permettere la giustizia.Tutto,ruota intorno a queste persone,di solito in giacca e cravatta,puri,candidi,sempre sorridenti.Si conoscono tutti,si trovano nelle serate di gran galà,si scambiano opinioni,e basta vedere la televisione,non si allontana molto dalla realtà,quando fà vedere le serate dei vip.
Lascio al lettore,per il momento la parziale ulteriore ultima parte,alla fantasia,non ce ne vuole tanta per capire dove corre il mio pensiero.Di paradossale,c'è solo la mia onesta!Posso intanto dire,che sono talmente tanto disgustato di questa storia da augurare veramente a certi cialtroni,di soffrire come hanno fatto soffrire me e la mia famiglia.Una vergogna chiamarli con il loro nome di battesimo! (dopo il tonfo,il silenzio)
Oggi,22 settembre,compio 32 anni di banca,sono esperto,in avvisi di garanzia,sono pratico di tante cose,posso dire a tanti:a siv di purz!